home | la compagnia | produzioni | laboratori | immagini | dicono di noi | newsletter | contatti

 

Canti di TutteStorie

  05/10/2017
Canto dei Legami - Festival Tuttestorie
Exmà - Cagliari


  29/07/2017
Anche la Sardegna in Trentino alla settima edizione del Festival di narrazione “Montagne Racconta”
Trentino


  27/07/2017
Le favole di Crilla
Via dell’agricoltura 10 Cagliari /Elmas


  26/07/2017
A-mare
Exmà - Sala conferenze


  22/07/2017
Teatro dallarmadio presenta "A-MARE", Laboratorio teatrale a cura di Alessandra Asuni.
Cagliari


  07/07/2017
Così fan tutte - Esito scenico tratto da “I delitti esemplari di Max Aub”
Exma, sala conferenze - Cagliari



leggi tutte le notizie


Appuntamenti > Laboratorio di drammaturgia teatrale

 

10/06/2017 - Exma - Cagliari

 

CAGLIARI SPIATA: UN PAESAGGIO UMANO
LABORATORIO DI SCRITTURA E DRAMMATURGIA TEATRALE
con Matteo Giuseppe Luoni e teatro dallarmadio (Fabio Marceddu e Antonello Murgia)


SABATO 10 e DOMENICA 11 GIUGNO
EXMA
DALLE 10.00 ALLE 13.30 
DALLE 15.00 ALLE 19.30
Gli orari sono suscettibili di piccole variazioni.


Il teatro vive di una relazione tra osservatore, il pubblico, e osservato, la scena. È un esercizio voyeuristico che ci è concesso. 
Ma nel cerchio più grande della vita di ogni giorno, l'osservazione diventa quasi un atto intrusivo. 
Guardare qualcuno a volte può mettere in imbarazzo, in difficoltà… o in seri guai. 

Per questo limitiamo noi stessi a un quotidiano e superficiale vedere: vedere le persone che ci abitano accanto, i vicini di casa, le persone che ci passano a fianco, che siedono con noi sui mezzi pubblici, che incontriamo in centro o al mercato. Comparse… tutt’al più apparizioni… 

Ma se esercitiamo questo nostro osservare in maniera attiva, per un fine, attenti a non interferire con quanto stiamo guardando, allora osservare si fa spiare. E spiare è una pratica preziosa e difficile perché ha come obiettivo la ricerca di informazioni preziose e difficili: un sapere pieno di ricchezza perché guardando gli altri, guardiamo noi. 

Il seminario si propone di mettersi in relazione col territorio di appartenenza, Cagliari, e con le specificità dei singoli allievi. Si intende stimolare l’attività di scrittura in aula, con esercizi a tempo; la collaborazione creativa, attraverso la condivisione drammaturgica; il confronto costruttivo e senza giudizio. Partendo dallo scardinare l'oggettività del reale attraverso la soggettività dei singoli osservatori-allievi-scrittori, si vuole da un lato incoraggiare l'originalità di ognuno e dall'altro accumulare un materiale drammaturgico che possa restituire una fotografia del tessuto umano della città. 

Il seminario si rivolge a chi scrive in segreto, per sé; a chi non fa leggere mai le proprie cose a nessuno; a chi ha paura dell'incompiuto; a chi non sa raccontare storie o pensa di non saperle raccontare; a chi ha paura degli inizi e dei finali, ma che ama tutto ciò che sta in mezzo: a spettatori di cinema e teatro, lettori, attori, blogger, fotografi e videomaker che vogliano sperimentarsi in un percorso di scrittura. 

Per concorrere all'ammissione è necessario allegare un CV o una propria breve biografia e una lettera motivazionale in cui si specifichino le ragioni per le quali si è interessati a partecipare al corso. 

Matteo Luoni, laureato in Comunicazione all'Università San Raffaele di Milano e diplomato in Drammaturgia alla Scuola di Teatro Paolo Grassi di Milano, studia con docenti quali Renata Molinari, José Sanchis Sinisterra, Davide Carnevali, Renato Gabrielli. Nel 2015 esordisce con “L'anatomia degli affetti” curandone il testo e la regia, con la supervisione artistica di Lucia Calamaro. Durante il 2015 – 2016 prende parte a “Santa Estasi – Atridi: otto ritratti di famiglia”, diretto da Antonio Latella e prodotto da ERT – Emilia Romagna Teatro, curando la riscrittura originale di “Elettra”, da Euripide. “Santa Estasi” vince il premio UBU 2016 come spettacolo dell’anno. Nel 2017 è co-autore, assieme a Simon Waldvogel di “Adios”, che debutta al Teatro Foce di Lugano e assistente in “Pinocchio”, regia di Antonio Latella, in scena al Piccolo Teatro Strehler di Milano. Collabora con la compagnia Teatro dallarmadio, che ha sede a Cagliari. 

Info costi e iscrizioni:
teatrodallarmadio@gmail.com
3397102534

 

 

facebook youtube

Associazione culturale Teatro dallarmadio
sede legale: Via del Seminario 18 | 09121 Cagliari (Italy)
teatrodallarmadio@gmail.com

Cell: +39 347 135 73 24 | Tel. +39 070 7565215 | Contatto Skype: fabio.anto.armadio
Codice Fiscale: 92144370928


francescoadamo.it